Il massaggio drenante integrato

Cosa si intende per massaggio drenante?
In linea di massima per drenante si intende un tipo di massaggio che va ad agire e a stimolare il sistema linfatico, aiutando e favorendo l’eliminazione di scorie e tossine, con effetto sgonfiante. È la scelta migliore per chi ha problemi di micro-circolo e fragilità capillare, gambe gonfie comprese. Tre i trattamenti da me sperimentati, tutti diversi e tutti intesi a far comprendere che quando si parla di “massaggio drenante”, non ci si riferisce a un solo tipo di massaggio, ma a più tecniche: drenante integrato, linfodrenante totale e connettivale terapeutico.

Il massaggio Drenante Integrato associa e combina tra loro tecniche differenti che agiscono in maniera sinergica associate alle classiche manovre del massaggio tonificante e rassodante e del linfodrenaggio connettivale. Lo scopo? Migliorare la circolazione. Risultato? Gambe sgonfie e muscoli rilassati, anche nella parte alta del corpo.

Il Linfodrenante Totale è definito anche Drenaggio Linfatico di Vodder e coinvolge tutto il corpo (nuca, collo, petto, inguine, ginocchia e piedi) con manovre specifiche sulle stazioni linfatiche. I movimenti sono più leggeri rispetto al precedente: attraverso pressioni con dita e palmi delle mani, rotazioni e sfioramenti si facilita la fuoriuscita dei liquidi e delle tossine in eccesso.

Infine, il massaggio Connettivale Terapeutico si concentra sul tessuto connettivo, una sorta di collegamento e sostegno dei tessuti, favorendo il rilassamento dei muscoli. È indicato per combattere il dolore e in particolare le infiammazioni provocate dall’accumulo di tossine nell’organismo. Ovviamente stimola anche il drenaggio dei liquidi, favorisce la circolazione del sangue e linfatica nei tessuti.

Io amo utilizzare gli oli essenziali in tutti i miei trattamenti quindi vi suggerisco quelli più adatti per il drenaggio e il defaticamento:

Cipresso:

Conosciuto per le sue numerose proprietà, svolge un’azione espettorante, ed è utile per il sistema circolatorio e contro tosse e cellulite.

Vasocostrittore in uso esterno, è consigliato a chi ha problemi di circolazione, in caso di cellulite, a chi soffre di ritenzione idrica, emorroidi, varici e fragilità capillare, contrasta la formazione di edemi e cura ematomi; e antireumatico consigliato in caso di reumatismi e dolori articolari.

Finocchio:

Digestivo, l’azione principale del finocchio si esplica sull’apparato gastro-intestinale, utile per il trattamento di problemi digestivi, gonfiori, eruttazioni, colon spastico, stipsi. L’olio essenziale in un olio vettore può essere massaggiato sull’addome per favorire le funzioni epigastriche. Esplica un’azione coleretica, favorendo la produzione di bile.

Diuretico, indicato per la ritenzione idrica, svolge un’azione decongestionante del sistema linfatico. Ottimo da utilizzare nei

Pompelmo:

Tonificante muscolare, se massaggiato, prima di compiere attività fisica, aiuta preparare i muscoli allo sforzo; se utilizzato dopo lo sport, aiuta a distendersi e a rilassarli. Questa azione defaticante è particolarmente utile anche in presenza di dolori muscolari.

Dimagrante, se diluito in un olio vegetale, svolge un’azione drenante e insieme brucia grassi, in quanto stimola la circolazione linfatica e scioglie gli accumuli di adiposità localizzata (sia grasso bianco che bruno), rassodando i tessuti. Per questo motivo si trova spesso negli oli da massaggio contro la cellulite e ritenzione idrica.

Promozione last minute Sunshine

https://www.facebook.com/events/1596987883761817/?ti=as

⛱️⛱️LAST MINUTE⛱️⛱️
SUN SHINE

🌞Prepara la tua pelle al sole🌞

Prima di partire per le vacanze non perdere l’occasione di preparare la tua pelle

Dal 25 Giugno al 4 Luglio potrai godere di un trattamento Total body esclusivo

Dopo esserti rilassata sul comodo lettino inizieremo il trattamento viso con peeling delicato e maschera detossinante agli oli essenziali mirra, bacche di ginepro, pompelmo per la loro capacità pulente
Burro di Karitè fornisce idratazione e bilancia la pelle
Estratto di Malachite ricca di rame e fornisce prestazioni disintossicante
Estratto di semi di lenticchie aiuta a ridurre la comparsa di pori
Contiene l’ argilla beraclay naturali (verde), selenio, zinco, rame e altri elementi per aiutare a purificare la pelle e ridurre la comparsa di pelle grassa.

Durante la posa della maschera trattamento godrai l’effetto rinvigorente ed esfoliante del massaggio a secco con le spazzole in setole naturali
Leviga la pelle è stimola il microcircolo drenando e stimolando l’ossigenazione.

Per terminare il trattamento dopo la rimozione della maschera un piacevole massaggio Total body aromatico, olio di mandorle e una Miscela di OLI essenziali puri, Incenso, arancio dolce e Lavanda per nutrire e rilassare.

Il trattamento in promozione ha una durata di 1ora e 15min.

💎Prezzo promo last minute 79€😉 anziché 135€

Prenota subito!
🖋️📞 329 1294431

ORA È IL MOMENTO! PROVA GLI OLI doTERRA

💎VUOI PROVARE GLI OLI ESSENZIALI doTERRA? 💎

🍒Non perdere questa promozione!🍒

ISCRIVITI COME CLIENTE ALL’INGROSSO

dōTERRA offre i propri prodotti tramite un’iscrizione annuale. Per il prezzo di 20€ riceverete i seguenti benefici:

🎁Sconto prodotti:
25% sul prezzo al dettagli

🎁Punti fedeltà:
Potete ricevere 10–30% degli ordini come punti rimborsabili con prodotti omaggio

🎁Prodotti omaggio:
Fai un ordine sopra i 125 PV e riceverai il prodotto del mese gratuito

INOLTRE SOLO FINO A FINE GIUGNO ACQUISTANDO UNO DEI SEGUENTI PRODOTTI

🌿Miscela Metabolica Smart&Sassy

25.62€

🌿Miscela detossinante Zendocrine

26.23€

🌿Crema drenante/ anti fatica Deep Blue

36.60€

RICEVERAI IN REGALO 1 INTRODUCTORY KIT DEL VALORE DI 25.62 €

LIMONE LAVANDA E MENTA DA 5ML

⏬⏬Scrivi qui’ sotto per avere maggiori informazioni ⏬⏬

Olio essenziale di Finocchio

L’olio essenziale di finocchio dolce regola il ciclo mestruale, ne allevia i dolori e riduce i disturbi della menopausa applicato sul basso ventre diluito in un olio vegetale. E’ molto efficace anche contro la cellulite.

Il termine finocchio deriva dal latino “foenum”,fieno, a causa della sottigliezza delle sue foglie e del suo profumo.

Insieme all’anice, al carvi e al cumino, il finocchio compone le “quattro semenze calde“, vale a dire dei semi che, assunti tramite tisane, o masticati crudi, venivano utilizzati sin dall’antichità per le loro proprietà digestive, antifermentative e carminative.

Principalmente venivano serviti crudi alla fine dei pasti per fornire un aiuto digestivo e per rinfrescare l’alito grazie alla loro fragranza in grado di ridurre gli odori e i sapori non graditi, proprietà utilizzata molto nel mondo culinario, poichè, in dosi massicce, si riusciva a mascherare la scarsa freschezza di carni o pesci. Da qui nacque il verbo “infinocchiare“, vale a dire confondere, imbrogliare.

L’olio essenziale di Finocchio viene estratto dai semi. Caldo, dolce e pungente, ricorda l’anice. Diffuso, favorisce una comunicazione più libera e spontanea.

Metodo di estrazione: Distillazione in corrente di vapore

Parte della piante estratta: Semi

Principi attivi dell’olio essenziale: anetolo, estragolo, fellandrene, limonene, pinene

Varietà e chemiotipi: Foeniculum vulgare var. Dulce, Foeniculum vulgare var. Amara

AROMATERAPIA SOTTILE

Grande protettore psichico e tonico nervino, stimola il sistema nervoso facilitando una risposta positiva a stimoli negativi provenienti dall’esterno. Incrementa la fiducia in sé stessi e rimuove i blocchi emozionali. E’ utile quando si ha paura di fallire e non ci si sente all’altezza di ciò che si sta vivendo: sostiene nei momenti di maggiore difficoltà. Aumenta la capacità di donare e induce maggiore altruismo.

PROPRIETA’ FISICHE

Digestivo, carminativo, antispasmodico, diuretico, espettorante, stimola le mestruazioni, galattologo (incentiva la produzione di latte dopo il parto), tonico, lassativo, vermifugo, antisettico, colagogo.

In diffusione ambientale:

Il Finocchio ha un’azione espettorante e antispasmodica, efficace contro le malattie da raffreddamento. Può essere diffuso quando ci si sente minacciati da situazioni che si stanno vivendo o da persone fisiche. E’ un olio essenziale che aiuta a sviluppare l’adattamento rispetto a situazioni nuove: da utilizzare quando le condizioni esterne mutano radicalmente o si sente di non avere il controllo delle proprie azioni.

Massaggio:

La principale sfera di azione del Finocchio a livello fisico è l’apparato digerente: se massaggiato nella zona del ventre manifesta una benefica azione riscaldante, digestiva, antispasmodica, carminativa. Indicato in caso di gonfiore, problemi digestivi, stitichezza. Non a caso l’apparato digerente è dominato da Mercurio, pianeta a cui appartiene anche la segnatura del Finocchio. Questo olio essenziale ha un leggero potere diuretico e decongestionante del sistema linfatico: si presta quindi a massaggi volti a combattere la ritenzione idrica e la cellulite. Al suo interno sono contenuti fitosteroli, che simulano le funzioni degli estrogeni, aumentando la produzione di latte dopo il parto e stimolando il ciclo mestruale. I fitormoni lavorano sul metabolismo delle cellule cutanee: questo lo rende idoneo al trattamento di rughe, pelle asfittica, perdita di tono del seno.

Si consiglia di non superare la concentrazione dell’1%.

Cenni storici e curiosità

Il finocchio rientra tra le “quattro semenze calde”: piante che vengono utilizzate fin dall’antichità per preparazioni digestive, carminative e antifermentative da assumere dopo i pasti. Il seme, dal profumo intenso, in grado di eliminare gli odori più sgradevoli, veniva utilizzato per adulterare le carni e i pesci poco freschi. Allo stesso modo, veniva servito il pane al finocchio nelle osterie in cui il vino era di scarsa qualità. Gli antichi avevano il Finocchio in grandissima considerazione, era ritenuto un simbolo di rinnovamento spirituale e di vigore. I soldati romani e i gladiatori ne masticavano i semi per acquisire forza, e, durante i digiuni religiosi, questa abitudine diffusa consentiva di inibire l’appetito. Ippocrate, come in seguito è stato confermato dalla fitoterapia, consigliava già il Finocchio per aumentare la produzione di latte materno.

Se vuoi acquistare l’olio essenziale di Finocchio doTerra visita lo shop

https://www.mydoterra.com/cinziarossi/#/

Pulizia dell’intestino

COME E PERCHE’ RIPULIRE L’INTESTINO CAMBIERA’ LA TUA VITA

Potete scegliere la dieta che volete o abbracciare la medicina che vi risuona di più, ma tutti sono d’accordo all’unanimità che la salute nasce e si mantiene nell’intestino. Il 70% del sistema immunitario, il sistema nervoso enterico, il sistema di assimilazione e distribuzione dei nutrienti, il sistema di rimozione degli scarti: tutto questo risiede nell’intestino.

Nell’antichità la cura dell’intestino era alla base dell’igiene della persona e tutte le terapie alternative per le malattie gravi richiedono come requisito primario ed essenziale la pulizia del colon.

Le cause che danneggiano l’intestino sono:

  • Antibiotici danneggiano la flora intestinale;
  • Alimentazione a base di farinacei che crea una colla nell’intestino, il muco che intasa il sistema e diventa l’ambiente ideale per la proliferazione di germi patogeni;
  • Alimentazione a base di zuccheri raffinati che acidifica il PH e danneggia la flora intestinale nutrendo i germi patogeni a scapito di quelli benefici;
  • Errata masticazione, combinazioni alimentari errate, intolleranze alimentari creano pezzi di cibo non digerito nell’intestino che se non vengono espulsi subito (come accade normalmente in un intestino intasato e deformato) vanno in fermentazione (residui vegetali) e putrefazione (residui animali) aumentano la temperatura dell’intestino creando la cosiddetta “febbre intestinale” che irrita la mucosa, attrae sangue e linfa che quindi assorbono le tossine prodotte e l’infiammazione si estende ad altre parti del corpo ad esempio la comune sinusite;
  • Stress e traumi (soprattutto nell’infanzia) contraggono l’intestino, danneggiano l’equilibrio ormonale e immunitario con effetto a cascata su tutto l’intestino.
  • Le conseguenze sono:
  • Insorgenza di malattie più o meno gravi;
  • Difficoltà a digerire con tutte le patologie connesse (stitichezza, disbiosi, alitosi, emorroidi, diverticolosi, infezioni, Candida Albicans, diarrea, ecc.)
  • Deformazione delle pareti del colon e creazione di una incrostazione simile ad intonaco dove i parassiti, funghi e batteri nocivi possono proliferare;
  • Parassiti, funghi e batteri presenti nell’intestino possono produrregrandi quantità di materiale tossico(metanolo, propanolo, butanolo, ammoniaca, metano, scatolo, putrescina., cadaverina, indolo, ecc.). Normalmente tali sostanze vengono eliminate, ma in condizioni di alterato equilibrio, si possono avere importanti fenomeni di riassorbimento e quindi di intossicazione.
  • I nutrienti non possono venire assimilati;
  • Febbre intestinale;
  • Enorme effetto sulla psiche dato che le tossine assimilate raggiungono il cervello e disturbano la funzionalità endocrina;
  • Enorme effetto sull’umore dato che l’intestino è il luogo principale dove viene prodotta la serotonina che è appunto l’ormone del buon umore, ed inoltre la flora batterica è connessa allo stato emotivo.

Detox 30 DAYs

Un’evacuazione quotidiana spesso non è sufficiente per eliminare tutte le scorie che si accumulano nel colon. Quando si intraprendono le tecniche di disintossicazione intestinale lo si può notare personalmente: si eliminano grandi quantitativi di detriti che intossicavano il corpo.

È la tossiemia intestinale: tanti ne soffrono senza saperlo.
Ma che cos’è la tossiemia intestinale?

Il termine “tossiemia” indica un eccesso di tossine nell’organismo. Le tossine circolano nel sangue e nella linfa, per depositarsi nei tessuti, negli organi, nelle cellule, facendo ammalare il corpo.
Questo concetto è fondamentale in Naturopatia: quando l’organismo viene disintossicato e alleviato dal carico tossiemico la salute migliora da subito!
L’eccesso di tossine infatti indebolisce gli organi, le funzioni del corpo e influisce negativamente a livello fisico e anche a psichico.
Il nostro corpo, infatti, è come la nostra casa: i rifiuti vanno eliminati regolarmente e completamente, per vivere in un ambiente salubre.

Sei intossicato?
Scoprilo

Ci sono dei segni che segnalano uno stato di intossicazione. Ecco quelli più importanti.

  • Bocca impastata, asciutta
  • Lingua patinata
  • Naso chiuso o necessità di soffiarsi spesso il naso
  • Necessità di tossire spesso
  • Palpebre gonfie, occhiaie, occhi arrossati
  • Alito pesante
  • Sudorazione acida
  • Feci maleodoranti
  • Disturbi digestivi
  • Problemi ginecologici, per esempio leucorrea e candida
  • Disturbi epatici
  • Problemi dermatologici
  • Dolori di vario tipo e stati infiammatori
  • Problemi prostatici
  • Emicrania e stanchezza

Sintomi psichici di intossicazione

  • Impressione di essere annebbiati
  • Poca lucidità mentale
  • Carenza di memoria
  • Cattivo umore
  • Mancanza di concentrazione
  • Umore oscillante

Alcuni sintomi di intossicazione, per esempio la lingua patinata e l’alito pesante, sono più visibili al mattino, al risveglio: durante la notte infatti, quando il corpo non è impegnato in altre attività, utilizza le sue energie per liberarsi dall’eccesso di scorie e ritornare alla salute.
Il fatto che la tossiemia sia una delle cause principali di malattia lo si può verificare dal fatto che, iniziando una disintossicazione, moltissimi sintomi sgradevoli scompaiono in breve tempo.

I benefici della disintossicazione intestinale

Quando si intraprende la disintossicazione intestinale i benefici sono quindi numerosissimi. L’organismo si libera dalle scorie e dalle tossine che lo affaticano e molte malattie migliorano: il corpo, una volta liberato dai sovraccarichi, ritorna in salute.

SCOPRI DI PIÙ ISCRIVITI AL GRUPPO FB

Rimettiti In Forma

La promozione di Maggio è un ottimo modo di rimettersi in forma e iniziare a prendersi cura di sé in vista dell’estate.

4 MASSAGGI DRENANTI DA 1h

1 BEGGINERS TRIO KIT DOTERRA IN OMAGGIO

🍭🍭 137€ 🍬🍬

🍬Per iniziare in modo semplice a utilizzare gli oli essenziali per il vostro benessere.

🌸Lavanda, 🍋Limone e 🌿 Menta piperita.

LAVANDA 🌸
La lavanda non solo emana un aroma rilassante e piacevole, ma è anche molto utile nella vita di tutti i giorni.

Riduce le imperfezioni e le irritazioni occasionali della pelle.
Con uso interno, riduce la sensazione di ansia e aiuta a dormire serenamente.
Diminuisce la sensazione di tensione.
Utilizzata con la menta per il massaggio del cuoi capelluto.
Utilizzo: Aromatico, Topico, Interno

LIMONE 🍋
Il limone è l’olio doTERRA più venduto.

Ripulisce e purifica l’aria e le superfici.
Ha un effetto di naturale purificazione del corpo e favorisce la digestione.
Supporta le funzionalità respiratorie.
Favorisce umore positivo.
Per detox 1/2 goccia in un bicchiere d’acqua la mattina
Utilizzo: Aromatico, Topico, Interno

MENTA PIPERITA 🌿
L’alto contenuto di mentolo distingue l’olio essenziale alla menta piperita da tutti gli altri in fatto di qualità.

Ha elevate proprietà digestive se assunto internamente.
Ha una naturale azione antibatterica.
Apre le vie aeree e da la sensazione di poter respirare meglio e più a fondo.
Favorisce la concentrazione e aiuta a combattere i cali di energia.
Per gambe stanche massaggiare con olio.
Utilizzo: Aromatico, Topico, Interno

🌿🍋🌸I tre Olii usati assieme aiutano a combattere i sintomi delle allergie stagionali.

Smart& Sassy un aiuto al metabolismo

La miscela metabolica Smart&Sassy aiuta il metabolismo a lavorare al meglio mettendo l’organismo in condizioni ottimali.

Le proprietà diuretiche aiutano a sentirsi meno gonfi e svolgono l’effetto detox che in primavera con la prova costume alle porte è fondamentale.

La menta e la cannella contenute in questa miscela aiutano a gestire la fame nervosa togliendo la voglia di stuzzicare.

Smart&Sassy è utile nel supporto di una dieta equilibrata per la perdita di peso e nel programma detox primaverile.

Questa miscela è utile anche a livello emotivo, favorisce il rilascio delle emozioni negative che spesso ci portano ad accumulare kili di troppo, ci incoraggia a vedere la nostra bellezza interiore e ci spinge a portarla alla luce senza giudizio.

Cosa contiene la miscela:

Menta piperita – aiuta a controllare l’appetito e ha un effetto calmante dell’apparato digerente

Limone – purifica l’organismo e aiuta la digestione

Pompelmo – drenante, detox e purificante

Zenzero – aiuta la digestione e purifica

Cannella – supporta i processi metabolici

La miscela metabolica si può utilizzare in vari modi, personalmente preferisco berla, aggiungendo 10 gocce di miscela a mezzo litro d’acqua da bere durante la giornata, ovviamente in aggiunta ad almeno un altro litro senza gocce.

Inoltre la massaggio su di me e sulle mie clienti sulle zone critiche gambe e addome, consiglio di preparare una boccetta da 125 ml di olio di cocco doTerra o olio da massaggio neutro a vostro piacimento e aggiungere una boccetta da 15ml di miscela smart&sassy. In questo modo potete utilizzare senza sprechi la preparazione tutte le volte che volete.

Per chi vuole velocizzare l’effetto detox è possibile utilizzare la diluizione da massaggio anche come impacco con la pellicola, io ci aggiungo anche il Cipresso per un azione ancora più drenante,meglio farlo alla sera e tenerlo tutta la notte, la mattina seguente basta una doccia o una spugna per togliere le tossine fuoriuscite tramite la sudorazione.

 

Altri modi per usare la miscela:

Aggiungere 4/ 5 gocce al diffusore, durante l’allenamento aiuta a dare energia e a stimolarci.

Aggiungere 2/3 goccie nei cibi, tipo nell’insalata mista (ottima a mio avviso).

Assumere in una capsula vegetale, 5 gocce 3 volte al giorno (Vegan caps doTerra)

Aggiungere a Trim shake o Vshake (preparati proteici a basso contenuto ) durante il programma per perdere perso.

Se volete sapere come acquistare la miscela commentate questo articolo o scrivetemi in privato.